venerdì 16 gennaio 2009

Emo o semi brutal?



Domani sera sono stata invitata al party "TOO OLD TO BE EMO" (al quale per altro parteciperò) e così, senza che quasi me ne accorgessi, oggi sul mio blog è spuntato lui, l'emo boy da trattare male, far soffrire e veder deprimere, che mi fa sentire vecchia. In pratica ci facciamo male a vicenda. E' consapevole di essere una fastidiosa presenza e per questo soffre un casino dicendo che la vita è una merda.


Da grande vuole essere come Jared Leto e suonare nei "30 seconds to Mars". Per ora se li ascolta in cuffia mentre se ne sta seduto a piangere alle Colonne di San Lorenzo, alternandoli con i "My Chemical Romance" insieme ai suoi amici brutal e semi-brutal di Milano e Roma.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

io sono emo,e devo dirti che se giudichi l'emo come "sentirsi depressi" si vede che non mi hai conosciuto perchè sono felicissimo cosi come sono,cn una ragazza,amici,musica e la mia band!L'Emo è un genere musicale e purtroppo da molti viene visto in un altro modo come "depresso"ect..io devo dire che ho un aria depressa ma ciò + dovuto dal fatto che porto la matita e il mio lungo frangione ma se mi conosci sono una persona socievolissima,quelli nel video sono tutti coglioni dalla scene queen alla gothic leader o come se scrive xD l'unico serio è quello con la maglietta di superman u.u
comunque la storia dell'emo è semplice,inizialmente sottogenere del punk poi venne distaccato ed è un tipo di musica che si concentra sulla melodia e sul trasmettere una certa EMOzione al chi la ascolta, ^^

se volete potete contattarmi:


davided92@hotmail.it

margotmood ha detto...

Ciao Davide, io sul blog scherzo abbastanza su ogni cosa, comunque sia da ciò che scrivi mi sembra di capire che hai qualche anno meno di me. Quando avevo 17-19 anni io l'emocore l'ho vissuto ben diversamente, era un'evoluzione dell'hardcore che come dici tu era a sua volta un'evoluzione del punk. Ho vissuto tutte e tre le epoche e le ho amate andando a un'infinità di concerti, suonando, etc.

L'emo di oggi è una cosa diversa, ma in ogni caso ognuno fa quello che vuole specialmente quando si è più giovani. In generale w la musica, specialmente se scatenata (ma questo è il mio parere).
A presto :)