lunedì 29 ottobre 2007

Il mio capo ha una vita privata e non mi sta bene



Come è ormai evidente, il mio privato si fonde con il lavoro. Non nel senso più piccante del termine - non ho nessuna tresca con colleghi, che sia ben chiaro - ma perché se vado a letto sogno di lavorare e se sto sveglia penso a le cose che dovrò fare e non fare al lavoro.

Che poi diciamolo, non la vivo mica come un incubo. Diciamo che sono coinvolta anima e corpo.

Lati negativi:
- non faccio più quei bei sogni di una volta e quindi anche il mio blog segretissimo su incubi e affini ne risente molto
- se ho qualcuno accanto non riesco a fare a meno di coinvolgerlo, rischiando presto l'esilio
- Valda the Dog fa la pipì in salotto perché si accorge che non le do più le stesse attenzioni di una volta (il che si traduce nell'abolizione della passeggiata serale che tocca sempre a mia sorella)
- mia sorella mi fa LEGGERMENTE notare che è più di un mese che non pulisco casa.. e si sa che gli scorpione sono vendicativi...!

Lati positivi:
- non mi sembra più di lavorare all'ufficio postale, reparto timbri, e sono molto più contenta
- dimagrisco nonostante mia sorella sia presa da iperattività da massaia BARRA cuoca BARRA pasticcera
- mio padre crede che sia una top manager (non mi chiedete su che basi si sia fatto quest'idea) e ora mi stima di più ;-)

Ma in tutto ciò, quello che proprio non capisco è come possa il mio capo essere tanto noncurante di questa situazione e preservare la sua vita privata. ;-)))
Voglio dire: gli mando un sms a mezzanotte e mezza per farmi postare un commento su BeeMood a proposito della mia serata danzereccia (lui, in quanto capo, ha il cellulare, io, in quanto sottoposta, no) e lui che mi risponde IL GIORNO DOPO? "Scusa, avevo il cellulare spento".

Ma ti pare? Io con un pensiero fisso - BeeMood, gli utenti iscritti, la community - e lui che spegne il cellulare per godersi la serata in dolce compagnia!

Ah! Se poi qui tutto va a rotoli non prendetevela con me, ma con chi passa le serate a scegliere il nome dei 4 futuri figli a lume di candela. ;-)

PS: Le iscrizioni al club PROUD TO BE A ZITELLA sono aperte. Basta postare un commento qui sotto. Sono bene accetti ambo i sessi. ;-)

7 commenti:

Otto_vask ha detto...

Mi sono iscritto a beeMood sarà pericoloso?

lol ha detto...

Hehehe. No, ma crea dipendenza, attento! Dimmi come ti chiami che ti aggiungo fra gli amici.

Otto_vask ha detto...

Che differenza c'è tra i favorites e i friends in beemood?

capobecchino ha detto...

Non dirlo a me che oltre alla vita privata, la vita lavorativa ... mi sono messo in testa e anche deciso di sposarmi fra un annetto circa ... il 4 ottobre 2008 ;) quindi ... animo cara ...

lol ha detto...

Oddio, tu un giorno mi devi spiegare quale sia il tuo segreto. Sei un supereroe dì la verità. Ti metti il naso rosso e attivi i super-poteri. Sìsì. :-)

PippaW ha detto...

Essere zitelle workaholic è figo.

lol ha detto...

Mi sa che è + figo non fare una mazza e avere Raul Bova nel letto però... ;-)